copertina-lo-strano-sentimento-singolo-600x600.jpgOggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 16 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) con noi Daniele Ronda, per presentarci il suo recente singolo “Lo strano sentimento”, nuovo singolo tratto dall’album “A Beautiful Mind”.

ULTERIORI REPLICHE:

25/11/2017 SAB 01.30
26/11/2017 DOM 08.30
27/11/2017 LUN 12.45
27/11/2017 LUN 20.00


“Gli incastri perfetti proprio in quanto incastri sono creati da piccole o grandi differenze tra le parti da unire, piccoli smussi o enormi spazi che bisogna essere in grado di colmare per far si che anche l’altra persona possa seguire ed assecondare le pieghe del nostro essere, solo così possiamo incastrarci perfettamente a prescindere da quanto improbabili o assurde possano apparire queste combinazioni”
DANIELE RONDA nasce a Piacenza il 23 ottobre 1983 e inizia giovanissimo il suo percorso musicale accademico iscrivendosi all’età di 9 anni al Conservatorio di musica G. Nicolini di Piacenza, frequentando per diversi anni il corso di pianoforte e diplomandosi nel contempo in teoria e solfeggio. All’ età di 14 anni inizia lo studio del canto e da lì la partecipazione a numerosissimi concorsi canori musicali da quelli locali a quelli nazionali ed internazionali, ed è proprio durante queste partecipazioni che Daniele incontrerà il suo primo team di produzione che lo seguirà poi nella realizzazione del primo singolo e in una serie di collaborazioni come autore. La squadra è formata da: Alfredo Cerruti – Marco Marati – Dado Parisini – Marco Salom e con loro inizia un percorso di lavoro che lo porterà prima alla scrittura di due brani interpretati da Nek come unici due singoli inediti del suo primo ” best of “, ossia “Almeno stavolta” e “L’anno zero”, che darà poi il titolo all’ album. Le canzoni di Daniele vengono tradotte in diverse lingue tra cui lo spagnolo per il mercato latino, e riscuotono enorme successo, soprattutto “Almeno stavolta” che si piazza al 1° posto sia della classifica di air play sia di quella di vendite. L’album vende oltre 400 000 copie in tutto il mondo. Dopo questo grande successo Daniele entra in studio per incidere quello che sarà il suo primo disco singolo in uscita: “Come pensi che io”. Con questa canzone raggiungerà le parti alte della classifica radiofonica e parteciperà all’ edizione 2004 del Festivalbar su Italia 1.  Il brano sarà poi contenuto anche nella compilation del programma che venderà diverse centinaia di migliaia di copie. Nel 2005 Daniele continua la sua collaborazione con Nek per il quale scrive altre quattro canzoni che entreranno a far parte del suo prossimo dico in uscita, tra le quali “Una parte di me” che darà il titolo all’album e la hit internazionale “Lascia che io sia”, con la quale Nek raggiungerà le vette delle classifiche radio e di vendita in numerosi paesi del mondo, vincendo tra l’altro l’edizione 2005 del Festivalbar. La collaborazione con Nek proseguirà con altre canzoni anche nei suoi tre album successivi. Nel 2008 l’incontro con Mietta , per la quale scrive tre canzoni tra le quali “Con il sole nelle mani” che darà il titolo all’ album dell’ interprete pugliese e “Baciami adesso”, brano del quale Daniele curerà anche la produzione artistica e con il quale Mietta parteciperà al Festival di Sanremo, piazzandosi nei primi posti. Tra le varie collaborazione nei più svariati generi musicali anche quella con Dj Molella insieme al quale lavora alla hit dance “Desire”. Nel 2010 la decisione di riprendere il lavoro su se stesso, a tempo pieno, ripartendo dalle proprie origini. Da lì nascerà il primo album “Daparte in folk” , nel quale saranno presenti i duetti con: Davide Van De Sfroos e Danilo Sacco. Con questo disco Daniele riceve numerosi riconoscimenti, tra cui il premio MEI come miglior album folk e soprattutto insieme alla sua band Ronda inizia la sua prima tournée che durerà per oltre un anno con più di 100 concerti in tutta Italia, con tappe internazionali a Londra, Parigi e Svizzera. La gente inizia ad appassionarsi alla sua musica e concerto dopo concerto il pubblico aumenta, così arriva la decisione di organizzare durante il tour, eventi speciali; il primo sarà quello nel suggestivo Teatro Municipale di Piacenza, dove si registra un sold-out. In quella serata verrà registrato anche un DVD live che s’intitolerà “Tortelli e vino rosso”. Nel corso del tour il primo album di Ronda “Daparte in folk” vende tra store ufficiali, negozi e merchandising (presente ad ogni concerto), oltre 5000 copie. Ad un anno di distanza esce il secondo album dal titolo :” La sirena del Po”. Si deciderà di presentare il disco per la prima volta al palazzetto dello sport di Piacenza, quella sera al concerto parteciperanno oltre 3000 paganti. Segue un grande tour di oltre 100 concerti, mentre il disco riceve numerosi riconoscimenti , tra cui il premio Lunezia, il premio Chiosso, il premio MEI e molti altri. Parleranno del fenomeno anche Tg1 , Tg2 e Corriere della sera oltre a numerosissimi organi di stampa, TV, Web e Radio. IL 25 marzo del 2014 esce il terzo disco di inediti “La Rivoluzione”, album che segna un percorso ed un evoluzione sonora che definirà ancora di più la sua forma nei riarrangiamenti live sia di questo che dei dischi usciti in precedenza. L’album entra dopo una sola settimana nei top50 della classifica ufficiale di vendite, e nella top10 tra gli indipendenti. Subito dopo l’uscita de “La Rivoluzione” Daniele viene invitato a partecipare al Concerto del Primo Maggio a Roma, in diretta su Rai3; quell’anno porterà sul palco il primo singolo del disco, l’omonimo “La Rivoluzione” e duetterà con i calabresi “Taranproject” in un intenso incontro tra dialetti e tradizioni. L’esperienza del Concertone di Roma si ripeterà per due anni consecutivi, perché l’invito per Ronda a partecipare al grande evento arriva anche l’anno successivo; anche in quell’ occasione sul palco un adrenalinico set live del cantautore piacentino, nel quale non sono mancati colpi di scena e sorprese. Proprio nel 2014 Ligabue invita Daniele ad aprire i due concerti del suo “Mondo visione tour” negli stadi a San Siro di Milano ed all’Olimpico di Roma. Il 24 dicembre Daniele partecipa al Concerto di Natale in diretta su Rai2 e, accompagnato dall’ orchestra sinfonica diretta dal M° Renato Serio, canterà un brano di Modugno “Buon Natale a tutto il mondo”. Altra fortunata tournée per Ronda nell’ estate 2015, nella quale si conferma anche il grande legame con le terre del meridione che lo accolgono sempre con enorme calore. Insieme al tour uscirà anche il primo “Best of Inno alla diversità”, riservato alla vendita nelle edicole e sull’immancabile banchetto del merchandising presente ai live. Il 2016 segna poi una svolta nella carriera musicale e artistica di Daniele: un “ritorno” al Pop senza rinnegare in alcun modo la strada percorsa negli ultimi anni. Escono i singoli “Apri le gambe amore mio” e “Che spettacolo è” che entrano nella classifica nazionale dei singoli più venduti su iTunes. La tournée #daquisiriparte porta Daniele e la sua musica in oltre 50 città italiane.

 

Ricordiamo che per facilitare l’ascolto con i vostri dispositivi mobili,Container Radio è logo-container-radio-by-ac-21.jpgfruibile anche tramite l’App Android e la piattaforma Tunein.

Dalla Home page di Container Radio, cliccando sulle icone delle Applicazioni con il vostrodispositivo mobile, avrete la possibilità di portarci sempre con voi e di seguire Container Radio ovunquenel mondo.

CONTAINER RADIO E’ ASCOLTABILE ANCHE DA FACEBOOK DA QUESTO LINK http://hostingshoutcast.com/facebook-app/radiocontainer/

PALINSESTO COMPLETO A QUESTO LINK http://www.andreacollalto.com/nuovositocontainerradio/palinsesto.html

container@andreacollalto.com
SMS line e messaggeria vocale Whatsapp & Telegram: +39 329 18 94 762
Centralino: +39 0444 183 71 16
Annunci

accarezzami-musica-il-canzoniere-di-alda-merini-600x600.jpgOggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 16 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) con noi un graditissimo ritorno: GIOVANNI NUTI, per parlarci di “ACCAREZZAMI MUSICA – IL CANZONIERE DI ALDA MERINI”, un cofanetto con tutta la produzione in musica della poetessa milanese, frutto della esclusiva collaborazione, durata 16 anni, con il musicista e interprete GIOVANNI NUTI. Un edizione speciale con 6 CD, 1 DVD dove per la prima volta possiamo rivedere il “Poema della croce”, opera sacra con Giovanni Nuti e Alda Merini nel ruolo di Maria, registrata live il 13 ottobre 2006 nel Duomo di Milano. 114 canzoni di cui 13 inedite, 21 brani con la voce recitante di Alda Merini, duetti di Giovanni Nuti con 29 Artisti ospiti.

ULTERIORI REPLICHE:

24/11/2017 VEN 01.30
24/11/2017 VEN 12.45
25/11/2017 SAB 17.00
28/11/2017 MAR 18.30

ACCAREZZAMI MUSICA – IL “CANZONIERE” DI ALDA MERINI, un cofanetto con tutta la produzione in musica della poetessa milanese, frutto della esclusiva collaborazione, durata 16 anni, con il musicista e interprete GIOVANNI NUTI.

Edizione speciale con 6 CD, 1 DVD, 114 canzoni di cui 13 inedite, 21 brani con la voce recitante di Alda Merini, duetti di Giovanni Nuti con 29 Artisti ospiti.

Il “Canzoniere” è stato  presentato in 3 speciali serate-evento: ALDA MERINI – “IL CONCERTO” con GIOVANNI NUTI e MONICA GUERRITORE e numerosi Artisti Ospiti. Le serate hanno avuto finalità benefica:

· 20 ottobre 2017 – Teatro Dal Verme – Milano (a favore dei City Angels)

· 23 ottobre 2017 – Teatro Sistina – Roma (a favore del Consiglio Italiano per i Rifugiati)

. 2 novembre 2017 – Teatro Duse – Bologna (a favore del Consiglio Italiano per i Rifugiati).

Con: Stefano Cisotto – direzione musicale, tastiere e programmazione computer, Simone Rossetti Bazzaro – violino, Massimo Germini – chitarra, José Orlando Luciano – pianoforte, Nicoló Mariani – basso, Emiliano Oreste Cava – batteria e percussioni, Davide Santi – violino, Tamami Sohma – viola e Irina Solinas – violoncello.

ACCAREZZAMI MUSICA – dal primo verso di una delle più note poesie della poetessa, Ape regina – nasce da un progetto di Paolo Recalcati e Mario Limongelli e contiene:

1 – Il muro degli angeli (2 CD novità): con 13 brani inediti e duetti di Giovanni Nuti con 29 Artisti della musica e del teatro (Renzo ARBORE, Fabio ARMILIATO, Peppe BARRA, Alessio BONI, Lucia BOSÈ, Sergio CAMMARIERE, Rossana CASALE, Fabio CONCATO, Aida COOPER, Valentina CORTESE, Simone CRISTICCHI, Daniela DESSÌ, Grazia DI MICHELE, Marco FERRADINI, Eugenio FINARDI, Dario GAY, Enzo GRAGNANIELLO, Monica GUERRITORE, Mariangela MELATO, Iskra MENARINI, MILVA, Andrea MIRÒ, Rita PAVONE, Omar PEDRINI, PICCOLI CANTORI di Milano, Daniela POGGI, Gigi PROIETTI, Enrico RUGGERI, Lina SASTRI).

2 – Sono nata il 21 a primavera (CD): Milva canta Alda Merini

3 – Rasoi di seta (CD): Giovanni Nuti canta Alda Merini

4 – Una piccola ape furibonda (CD): Giovanni Nuti canta Alda Merini

5 – Una pequeña abeja enfurecida (CD): Giovanni Nuti canta Alda Merini in lingua spagnola, traduzioni e special guest LUCIA BOSÈ

6 – Poema della croce (DVD-novità): opera sacra con Giovanni Nuti e Alda Merini nel ruolo di Maria, registrata live il 13 ottobre 2006 nel Duomo di Milano.

Nel cofanetto anche un volume di 96 pagine con tutti i testi, 4 poesie inedite e 2 disegni autografi di Alda Merini, foto della poetessa dell’archivio fotografico di Giuliano Grittini e scritti di: Vincenzo Mollica, Massimo Cotto, Sua Eminenza il Card. Gianfranco Ravasi, Lucia Bosè, Roberto Cardia, Giovanni Nuti.

Produzione: Nar International/Sagapò – Produzione artistica: Stefano Cisotto e Giovanni Nuti. Il progetto è stato realizzato con il sostegno della Fondazione Gianmaria Buccellati.

 

Ricordiamo che per facilitare l’ascolto con i vostri dispositivi mobili,Container Radio è logo-container-radio-by-ac-21.jpgfruibile anche tramite l’App Android e la piattaforma Tunein.

Dalla Home page di Container Radio, cliccando sulle icone delle Applicazioni con il vostrodispositivo mobile, avrete la possibilità di portarci sempre con voi e di seguire Container Radio ovunquenel mondo.

CONTAINER RADIO E’ ASCOLTABILE ANCHE DA FACEBOOK DA QUESTO LINK http://hostingshoutcast.com/facebook-app/radiocontainer/

PALINSESTO COMPLETO A QUESTO LINK http://www.andreacollalto.com/nuovositocontainerradio/palinsesto.html

container@andreacollalto.com
SMS line e messaggeria vocale Whatsapp & Telegram: +39 329 18 94 762
Centralino: +39 0444 183 71 16

alex baris.jpgOggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 16 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) con noi Alex Baris, per presentarci il suo recente singolo “Dopo l’estate”.

ULTERIORI REPLICHE:

23/11/2017 GIO 01.30
23/11/2017 GIO 12.45
25/11/2017 SAB 20.00
26/11/2017 LUN 18.30

in promozione nelle radio italiane Alex Baris col suo nuovo singolo “Dopo l’ Estate” (di M. Colavecchio, N. Congiu). Prodotto ed arrangiato da Marco Colavecchio, il brano racconta la fine di una stagione calda, di storie vissute nelle spiagge, cuori dispersi e milioni di storie che non torneranno più, di amori finiti e vissuti solo per un momento, dei “Ti Amo” scritti sulla spiaggia per poi ritrovarsi soli aspettando l’autunno. Non è stato così per i due ragazzi protagonisti nel brano,  che si incontrano dopo l’estate e tra loro nasce uno splendido arcobaleno. Videoclip: https://www.youtube.com/watch?v=AuJH2ohbScgBiografia:Alex Baris, classe ’84, inizia a suonare all’età di 6 anni; quattro anni dopo inizia ad esibirsi tra feste varie e pianobar accompagnato.Nel 2005 comincia la collaborazione con la più importante azienda di animazione italiana, la Samarcanda, e lavora in villaggi turistici in Italia e all’estero acquisendo una grande esperienza come animatore e come artista completo, capace di spaziare tra il canto e la recitazione.
Inizia un progetto discografico con Marco Colavecchio, suo produttore e grazie a questa collaborazione ha l’occasione di lavorare con musicisti di grosso calibro, primo tra tutti il sassofonista Eric Daniel che ha lavorato con nomi come Paul Young, Natalie Cole e Zucchero. al 2011 ha iniziato ad aprire i concerti di artisti come gli Oro, Ricky Portera, Antonella Bucci e come supporter di Gatto Panceri, Paolo Vallesi, suonando anche il piano in alcuni concerti di Vallesi e molti personaggi di Zelig.Alex è un cantante Pop-latino, prodotto da Marco Colavecchio, lo stesso cantante ha duettato un suo brano dal titolo E’ UN BRIVIDO L’AMORE con Nick Luciani, la storica voce di Anima mia.Nella primavera 2017 esce il suo brano Tu y yo cantato in Spagnolo, che gli ha permesso di arrivare ai primissimi posti nelle classifiche degli store digitali dopo Enrique Iglesias e Luis Fonsi.Il testo del brano è di da M.Colavecchio-M.CiappelliLe musiche e gli arrangiamenti da M.Colavecchio, distribuito dall’etichetta discografia Pio MusicE’ in arrivo il prossimo singolo “Dopo l’estate”.

https://www.youtube.com/user/alexbaris

https://www.facebook.com/alex.baris.961

 

 

Ricordiamo che per facilitare l’ascolto con i vostri dispositivi mobili,Container Radio è logo-container-radio-by-ac-21.jpgfruibile anche tramite l’App Android e la piattaforma Tunein.

Dalla Home page di Container Radio, cliccando sulle icone delle Applicazioni con il vostrodispositivo mobile, avrete la possibilità di portarci sempre con voi e di seguire Container Radio ovunquenel mondo.

CONTAINER RADIO E’ ASCOLTABILE ANCHE DA FACEBOOK DA QUESTO LINK http://hostingshoutcast.com/facebook-app/radiocontainer/

PALINSESTO COMPLETO A QUESTO LINK http://www.andreacollalto.com/nuovositocontainerradio/palinsesto.html

container@andreacollalto.com
SMS line e messaggeria vocale Whatsapp & Telegram: +39 329 18 94 762
Centralino: +39 0444 183 71 16

capizzi.jpgOggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 16 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) con noi Luca Capizzi, per presentarci il suo recente singolo “Vicino a te”, primo estrattto dall’album omonimo.

ULTERIORI REPLICHE:

22/11/2017 MER 01.30
22/11/2017 MER 12.45
24/11/2017 VEN 18.45
25/11/2017 SAB 11.15

“Vicino a te”, il nuovo singolo del cantautore Luca Capizzi, primo estratto dall’ album omonimo, che parla di una storia nata per gioco tra due persone, fatta di attrazione fisica, un’attrazione che con il tempo si trasforma in amore che però e’ viene ricambiato, dove il protagonista finge che sia solo l’avventura di una notte, ma in realtà vorrebbe di più dall’altra persona.
BiografiaLuca Capizzi nasce a Liestal, Basilea Campagna (Svizzera) il 7 dicembre 1989. Nelle vene gli scorre sangue italiano da parte del padre Lorenzo e spagnolo da parte della madre Susanna. Luca ha un fratello maggiore che si chiama Christian. Da piccolissimo Luca mostra già il suo interesse per la musica.
Nell’infanzia di Luca come anche oggi, la musica fu sempre l’assoluta protagonista. Negli anni dell’adolescenza il sogno di Luca era quello di salire su un palcoscenico e trasmettere alla gente il suo grande amore per la musica. E così fu, a soli dodici anni Luca partecipa ad una manifestazione musicale del suo paese chiamata “LA CORRIDA”, dove canta “Le cose che vivi” di Laura Pausini classificandosi al 2° posto. L’anno successivo decise di partecipare nuovamente alla manifestazione arrivando nuovamente sul podio guadagnandosi il 3° posto, presentando ancora una volta un brano di Laura Pausini, “Una storia che vale”. Nei mesi successivi Luca si esibisce in varie feste e matrimoni prendendo gusto a salire sul palco e cantare. Le influenze musicali principali dell’artista sono Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Nek, Giorgia, Elisa, Tiziano Ferro e tanti altri.A sorpresa, nel 2011 Luca si ritrova ad Amsterdam (Olanda) come comparsa sul set del videoclip di “Benvenuto” di Laura Pausini, con la regia di Gaetano Morbioli. Da quell’esperienza capì che era proprio quello che voleva fare realmente nella vita: il cantante. Da quel momento in poi si sbloccano le paure, le incertezze e arriva di nuovo la forza per prendere in mano la sua amata passione. Nei mesi successivi entra per la prima volta in sala di registrazione e decide di incidere una cover del grande Lucio Battisti, “E penso a te”. Nel 2013 è per un breve periodo a Madrid dove studia lo spagnolo per poter interpretare e forse chissà anche scrivere brani in lingua spagnola.  Siamo nel 2015 e nasce “La Mia Canzone”, scritta completamente da lui. Oggi venticinquenne, più che mai sente il bisogno di provarci, di rischiare, di vedere dove lo porta la musica. Dopo il lancio del primo singolo “La Mia Canzone”, arriva ad ottobre 2015 nelle radio e sul web il secondo singolo “Insieme Noi”.  Dopo l’uscita dei primi due singoli parte per Cuba, per trovare l’ispirazione ed è lì che nascono le parole di “Estasi”, il suo terzo singolo che viene registrato nello studio storico di Gianni Bella, “Nuova Gente Recording Studio”. “Estasi” è stato il brano che ha portato maggior popolarità all’artista, infatti non solo viene presentato in TV al programma televisivo “Mille Voci”, ma viene anche inserito nella compilation “Sognando Sanremo”, segnando così la carriera del giovane artista.Seguìto da molti italiani sui social, ma anche da molti spagnoli e sud americani, ha ricevuto sempre molte richieste da essi per il lancio di un brano in lingua spagnola e così traduce “Insieme Noi”, trasformandola in “Juntos” che ottiene su Youtube oltre 20’000 visualizzazioni, il video più visto e condiviso dell’artista.A Settembre 2017 ci sarà il ritorno artistico con il nuovo singolo “Vicino A Te”, che anticipa l’uscita del suo primo album intitolato “Luca Capizzi”. L’uscita del disco è prevista per il prossimo 27 ottobre, mentre il 28 ottobre ci sarà un concerto evento per presentare l’album alla stampa e al pubblico.
Sito ufficiale: http://www.lucacapizzi.com Facebook: http://www.facebook.com/lucacapizziofficialInstagram: http://instagram.com/lucacapizziofficialTwitter: http://twitter.com/lucacapizziYoutube: http://www.youtube.com/user/LucaCapizziVEVOITunes (Artist Page): https://itunes.apple.com/ch/artist/luca-capizzi/id989206022GooglePlay (Artist Page): https://play.google.com/store/music/artist/Luca_Capizzi?id=Alcdrqrdstg2l3h3wtgnpe474p4Spotify (Artist Page): https://open.spotify.com/artist/2mPkghjGyLbbSkcy9lPQ4j

 

 

Ricordiamo che per facilitare l’ascolto con i vostri dispositivi mobili,Container Radio è logo-container-radio-by-ac-21.jpgfruibile anche tramite l’App Android e la piattaforma Tunein.

Dalla Home page di Container Radio, cliccando sulle icone delle Applicazioni con il vostrodispositivo mobile, avrete la possibilità di portarci sempre con voi e di seguire Container Radio ovunquenel mondo.

CONTAINER RADIO E’ ASCOLTABILE ANCHE DA FACEBOOK DA QUESTO LINK http://hostingshoutcast.com/facebook-app/radiocontainer/

PALINSESTO COMPLETO A QUESTO LINK http://www.andreacollalto.com/nuovositocontainerradio/palinsesto.html

container@andreacollalto.com
SMS line e messaggeria vocale Whatsapp & Telegram: +39 329 18 94 762
Centralino: +39 0444 183 71 16

balboOggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 15 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) con noi un gradito ritorno: Roberto Balbo, per raccontarci della festa – concerto che si è svolta a fine ottobre per i suoi primi 10 anni di carriera. Sarà l’occasione per farci raccontare le ultime news e per ritornare a parlare dell’album “La rotta imprevista”

ULTERIORI REPLICHE:

22/11/2017 MER 00.30
22/11/2017 MER 11.25
24/11/2017 VEN 18.30
25/11/2017 SAB 11.00


Oggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 15 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) con noi un gradito ritorno: Roberto Balbo, per raccontarci della festa – concerto che si è svolta a fine ottobre per i suoi primi 10 anni di carriera. Sarà l’occasione per farci raccontare le ultime news e per ritornare a parlare dell’album “La rotta imprevista”

 

logo-container-radio-by-ac-21.jpgRicordiamo che per facilitare l’ascolto con i vostri dispositivi mobili,Container Radio è fruibile anche tramite l’App Android e la piattaforma Tunein.

Dalla Home page di Container Radio, cliccando sulle icone delle Applicazioni con il vostrodispositivo mobile, avrete la possibilità di portarci sempre con voi e di seguire Container Radio ovunquenel mondo.

CONTAINER RADIO E’ ASCOLTABILE ANCHE DA FACEBOOK DA QUESTO LINK http://hostingshoutcast.com/facebook-app/radiocontainer/

PALINSESTO COMPLETO A QUESTO LINK http://www.andreacollalto.com/nuovositocontainerradio/palinsesto.html

container@andreacollalto.com
SMS line e messaggeria vocale Whatsapp, Telegram & Viber: +39 329 18 94 762
Centralino: +39 0444 183 71 16

copertina-singolo-alpostodelcuore-600x600Oggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 16 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) con noi Roberta, per parlarci del recente singolo “Al posto del cuore”.

ULTERIORI REPLICHE:

21/11/2017 MAR 01.30
21/11/2017 MAR 12.45
22/11/2017 MER 20.15
26/11/2017 DOM 20.15

“Al posto del cuore” nasce in un’alba di marzo. Anzi, non nasce. Esiste da sempre. L’ho sognata, ho aperto gli occhi e in quell’alba l’ho dipinta su un foglio, per renderla visibile a tutti. E’ la Musica che batte al ritmo del Cuore o il Cuore che batte al ritmo della Musica? Non ha importanza, per me sono una cosa sola.

 

Ricordiamo che per facilitare l’ascolto con i vostri dispositivi mobili,Container Radio è logo-container-radio-by-ac-21.jpgfruibile anche tramite l’App Android e la piattaforma Tunein.

Dalla Home page di Container Radio, cliccando sulle icone delle Applicazioni con il vostrodispositivo mobile, avrete la possibilità di portarci sempre con voi e di seguire Container Radio ovunquenel mondo.

CONTAINER RADIO E’ ASCOLTABILE ANCHE DA FACEBOOK DA QUESTO LINK http://hostingshoutcast.com/facebook-app/radiocontainer/

PALINSESTO COMPLETO A QUESTO LINK http://www.andreacollalto.com/nuovositocontainerradio/palinsesto.html

container@andreacollalto.com
SMS line e messaggeria vocale Whatsapp & Telegram: +39 329 18 94 762
Centralino: +39 0444 183 71 16

elisa_raho_insopportabile_cover.jpg___th_320_0Oggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 15 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) con noi Elisa Raho, per parlarci del recente singolo “Insopportabile”.

ULTERIORI REPLICHE:

21/11/2017 MAR 00.30
21/11/2017 MAR 11.25
22/11/2017 MER 20.00
26/11/2017 DOM 20.00


Con la collaborazione autorale di Giuseppe Anastasi e la produzione artistica di Valter Sacripanti, nasce un brano che sviscera le dinamiche del percorso di crescita e maturazione che ognuno di noi affronta, attraverso un sound pop-rock di forte impatto scenico.

«”Insopportabile” ha un testo dedicato ad esperienze personali ed alla profonda gratitudine per la mia famiglia. Alla fine i contenuti che sono usciti fuori lavorandoci su attraverso la fortunata collaborazione con Giuseppe Anastasi, autore che stimo profondamente ed al quale sono molto grata, sono quelli delle paure di prendere decisioni che hanno il sapore di qualcosa di definitivo nella vita (questo nelle relazioni sentimentali ma come in qualsiasi altra cosa)…diciamo che si parla dello sforzo di crescere…in chiave un po’ ironica ovviamente. Dal punto di vista prettamente musicale e delle scelte di arrangiamento le influenze sono molteplici, da Kate Bush alle recenti produzioni pop rock dal sapore estremamente asciutto (Saint Vincent, LP..), in questo senso debbo tutto al produttore artistico col quale ho la grande fortuna di scrivere e collaborare: Valter Sacripanti, musicista e uomo eccezionale che riesce sempre a trovare una chiave interpretativa meravigliosa a ciò che vorrei esprimere». Elisa Raho
Il nuovo progetto di Elisa Raho (in lavorazione e di prossima uscita), nel suo insieme trova sicuramente collocazione nel mondo del pop con influenze che spaziano dal pop-rock a sapori di sperimentazione retrò sia dal punto di vista melodico che delle scelte di suono (i riferimenti più vicini sono quelli che strizzano l’occhio a Kate Bush, Linda Perry, i primi Matia Bazar, Genesis). C’è poi un elemento che fa da protagonista: l’arpa (strumento praticato da sempre dall’artista), adoperata su brani di musica leggera.
Autoproduzione
BIO
Elisa Raho nasce a Roma 18/07/1984; è una cantante, arpista e autrice italiana. Dopo molti anni di attività concertistica nell’underground romano (in cui la vediamo spaziare dal pop alla musica barocca) si dedica, agli esordi della sua carriera musicale, ad alcune collaborazioni con diverse band e autori italiani ed internazionali tra i quali troviamo Tony Carnevale, i Sirenia e numerose band nell’ambito metal norvegese e finlandese. Pubblica nel 2008 l’album “Darkness will fall” con l’etichetta finlandese Lion Music; dal 2009 al 2013 è la voce dei Solar Orchestra, progetto originale di rock psichedelico/prog con il quale pubblica nel 2011 l’album “Stars that never were”. Negli ultimi anni rivolge la sua attenzione all’attività cantautorale e nel 2016 nasce la collaborazione con il batterista, autore e produttore artistico Valter Sacripanti. Nel 2017 esce il singolo d’esordio nel pop “Insopportabile”.
Contatti e social
Facebook http://www.facebook.com/Raho.Elisa/Instagram http://www.instagram.com/elisaraho/Canale Youtube http://www.youtube.com/channel/UCokz64Qlo6qZ4r5ZDioWfjQ

 

Ricordiamo che per facilitare l’ascolto con i vostri dispositivi mobili,Container Radio è logo-container-radio-by-ac-21.jpgfruibile anche tramite l’App Android e la piattaforma Tunein.

Dalla Home page di Container Radio, cliccando sulle icone delle Applicazioni con il vostrodispositivo mobile, avrete la possibilità di portarci sempre con voi e di seguire Container Radio ovunquenel mondo.

CONTAINER RADIO E’ ASCOLTABILE ANCHE DA FACEBOOK DA QUESTO LINK http://hostingshoutcast.com/facebook-app/radiocontainer/

PALINSESTO COMPLETO A QUESTO LINK http://www.andreacollalto.com/nuovositocontainerradio/palinsesto.html

container@andreacollalto.com
SMS line e messaggeria vocale Whatsapp & Telegram: +39 329 18 94 762
Centralino: +39 0444 183 71 16

genova93Oggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 16 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) con noi Gianluca Corrao, per parlarci del recente singolo “Genova 93” feat. Guastho estratto dall’album “Parte di me”.

ULTERIORI REPLICHE:

18/11/2017 SAB 01.30
19/11/2017 DOM 08.45
20/11/2017 LUN 12.45
20/11/2017 LUN 20.15


“Genova 93”, il nuovo singolo di Gianluca Corrao, primo estratto dall’ album “Parte di me” (Smilax), quarto disco pubblicato dal cantante, che contiene 9 brani pop scritti da Giovanni Germanelli e Francesco Mignogna. L’ album uscito a Settembre in tutti i negozi di dischi e nei digital store, presenta sonorità fresche ed internazionali, che segnano il grande ritorno dell’ artista genovese. “Genova 93” è una canzone toccante, un dialogo tra padre e figlio, accompagnata dal videoclip (regia di Andrea Vialardi, foto di Max Cazzola). Tutte le news sul sito ufficiale http://www.gianlucacorrao.com
link album: https://itunes.apple.com/it/album/parte-di-me/id1277760411
http://www.gianlucacorrao.com

https://www.facebook.com/corraogianluca

http://www.vevo.com/artist/gianluca-corrao

 

Ricordiamo che per facilitare l’ascolto con i vostri dispositivi mobili,Container Radio è logo-container-radio-by-ac-21.jpgfruibile anche tramite l’App Android e la piattaforma Tunein.

Dalla Home page di Container Radio, cliccando sulle icone delle Applicazioni con il vostrodispositivo mobile, avrete la possibilità di portarci sempre con voi e di seguire Container Radio ovunquenel mondo.

CONTAINER RADIO E’ ASCOLTABILE ANCHE DA FACEBOOK DA QUESTO LINK http://hostingshoutcast.com/facebook-app/radiocontainer/

PALINSESTO COMPLETO A QUESTO LINK http://www.andreacollalto.com/nuovositocontainerradio/palinsesto.html

container@andreacollalto.com
SMS line e messaggeria vocale Whatsapp & Telegram: +39 329 18 94 762
Centralino: +39 0444 183 71 16

edoardo_pasteur_i_got_a_name_cover.jpg___th_320_0Oggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 15 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) con noi Edoardo Pasteur, per parlarci del recente singolo “I got a name” tratto dall’albu, d’esordio “Dangerous Man”.

ULTERIORI REPLICHE:

18/11/2017 SAB 00.30
19/11/2017 DOM 08.30
20/11/2017 LUN 11.25
20/11/2017 LUN 20.00

Il songwriter genovese fotografa atmosfere e suoni d’oltreoceano in un brano fortemente evocativo che guida l’ascoltatore in un viaggio sonoro che celebra la vita in tutte le sue sfaccettature.
I got a name è assieme un’appassionata dichiarazione d’amore verso la vita e un’invettiva verso coloro che ostacolano i propri sogni. Il mondo sonoro è quello del rock americano che influenza in toto anche l’album da cui è estratto. “Dangerous man” è infatti un disco in cui appaiono chiari i richiami musicali: dalla poesia in musica appartenente a Bruce Springsteen e Bob Dylan, fino ad arrivare al rock più strong di Robbie Robertson e alla classe di Leonard Cohen.

Gli espliciti richiami al mondo della letteratura americana e al grande cinema rendono invece l’intero progetto un percorso tridimensionale che oltre da ascoltare, è anche da vedere e addirittura quasi toccare.
AutoproduzioneRadio date: 22 settembre 2017Pubblicazione album: 10 luglio 2017
BIOEdoardo Dado Pasteur, songwriter genovese, fino a pochi anni applicava il suo entusiasmo e la sua creatività allo sport; correva le maratone grazie alle quali ha attraversato il mondo, intervallando le proprie settimane con duri allenamenti. Lasciate le scene agonistiche, si è trovato con una quantità di tempo libero fino ad allora impensata, e si è chiesto come impiegarlo. Un rapido esame delle cose che avrebbe voluto fare, e che aveva sempre rimandato. Ha pensato allora di mettere a frutto la sua vecchia passione per la scrittura (ha anche avuto l’onore della pubblicazione di un suo racconto per Canneto Editore) che ha dato origine a una produzione musicale sorprendente, grazie al supporto di una serie di musicisti di grande livello, da lui riuniti in un progetto chiamato Rolling Dice. La sua musica, di stampo americana, è ispirata dai grandi di quella tradizione: Springsteen, Bob Dylan, Robbie Robertson, e all’amore per la letteratura e per le suggestioni del cinema.

Contatti e socialPagina Facebook http://www.facebook.com/Edoardo-Pasteur-Rolling-Dice-1129621510428526/

 

Ricordiamo che per facilitare l’ascolto con i vostri dispositivi mobili,Container Radio è logo-container-radio-by-ac-21.jpgfruibile anche tramite l’App Android e la piattaforma Tunein.

Dalla Home page di Container Radio, cliccando sulle icone delle Applicazioni con il vostrodispositivo mobile, avrete la possibilità di portarci sempre con voi e di seguire Container Radio ovunquenel mondo.

CONTAINER RADIO E’ ASCOLTABILE ANCHE DA FACEBOOK DA QUESTO LINK http://hostingshoutcast.com/facebook-app/radiocontainer/

PALINSESTO COMPLETO A QUESTO LINK http://www.andreacollalto.com/nuovositocontainerradio/palinsesto.html

container@andreacollalto.com
SMS line e messaggeria vocale Whatsapp & Telegram: +39 329 18 94 762
Centralino: +39 0444 183 71 16

rettore-exp-08Oggi a Container Radio per l’intervista del giorno alle 16 all’interno dell’Information Desk (in diretta dalle 14.30 alle 16.30) un graditissimo ritorno: Rettore, per presentarci la sua raccolta da collezione “The Best of the beast” per la prima volta in vinile (bianco), uscita in tiratura limitata di 1000 copie autografate una per una dall’artista, edita dalla Nar International.

ULTERIORI REPLICHE:

17/11/2017 VEN 01.30
17/11/2017 VEN 12.45
18/11/2017 SAB 17.00
21/11/2017 MAR 18.30

Comunicato Stampa:

AL PRIMO POSTO NELLA CLASSIFICA UFFICIALE DI VENDITA DEI VINILI
“THE BEST OF THE BEAST” Il ritorno in vinile (bianco) di RETTORE
In occasione della Amazon Vinyl Week (dal 23 ottobre 2017) Nar International ha pubblicato per la prima volta il vinile a tiratura limitata di 1.000 copie numerate e autografate (distribuzione Artist First), contenente le hit di Rettore.
Il disco è al primo posto della classifica ufficiale di vendite dei vinili, e segna un grande risultato per Rettore che, ricordiamo, ha autografato di proprio pugno tutte le copie.
Il long play di colore bianco è acquistabile in esclusiva solo su Amazon.it fino ad esaurimento delle copie, e non sarà mai ristampato in questa versione.

Questa la tracklist di “THE BEST OF THE BEAST” versione vinile:rettore-exp-05

Lato A
Splendido splendente
Estasi
Sangue del mio sangue
Kobra
Io ho te
Giulietta

Lato B
Donatella
Lamette Katana (feat. Nottini Lemon)
Le mani
Kamikaze rock’n roll suicide
Sayonara
Di notte specialmente

 

Ricordiamo che per facilitare l’ascolto con i vostri dispositivi mobili,Container Radio è logo-container-radio-by-ac-21.jpgfruibile anche tramite l’App Android e la piattaforma Tunein.

Dalla Home page di Container Radio, cliccando sulle icone delle Applicazioni con il vostrodispositivo mobile, avrete la possibilità di portarci sempre con voi e di seguire Container Radio ovunquenel mondo.

CONTAINER RADIO E’ ASCOLTABILE ANCHE DA FACEBOOK DA QUESTO LINK http://hostingshoutcast.com/facebook-app/radiocontainer/

PALINSESTO COMPLETO A QUESTO LINK http://www.andreacollalto.com/nuovositocontainerradio/palinsesto.html

container@andreacollalto.com
SMS line e messaggeria vocale Whatsapp & Telegram: +39 329 18 94 762
Centralino: +39 0444 183 71 16

 

 

Older Posts »

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: